Libellula.UNFOLD

Libellula.UNFOLD
Semplicemente efficiente

Il trasferimento dei modelli 3D da qualsiasi software CAD all’interno del Libellula Universe porta la firma di Libellula.UNFOLD. Utenti, più o meno esperti, possono produrre lo sviluppo in piano dell’oggetto 3D inviandolo poi al software CAM per programmarne il nesting. L’utilizzo di Libellula.UNFOLD è semplice ed intuitivo anche per chi non è abituato allo sviluppo in piano dell’oggetto 3D.

impara-ad-usarlo-subito aumenta-la-tua-produttivit tutte-le-informazioni-che-ti-servono

Dalla parte dell’utente

L’operatore ha in Libellula.UNFOLD un vero alleato: importando il file da CAD a sviluppo piano, il sistema consente di aprirlo come un unico pezzo, impostando già il taglio che dovrà assumere durante il processo di nesting. Il software è anche in grado di eseguire lo sviluppo in piano di un oggetto 3D che rappresenti un assemblato e quindi considerarlo composto da più parti.

Rielaborazione ai massimi livelli

Progettare e rielaborare modelli importati da CAD a sviluppo piano con Libellula.UNFOLD si trasforma in un’operazione elementare. La facilità d’esecuzione corrisponde a risultati eccellenti: ogni modello sottoposto a Libellula.UNFOLD è un concentrato di precisione, qualità e potenza. L’ambiente di lavoro consente di realizzare lo sviluppo in piano dell’oggetto 3D, le cui geometrie possono essere esportate ai software CAM che descrivono i tagli, le piegature e le punzonature.

Intervenire sui modelli con Zero Training

Utilizzare Libellula.UNFOLD significa avere la possibilità di intervenire sui modelli in qualsiasi maniera: in pochi click l’utente modificherà la curvatura del modello, aumenterà o diminuirà il suo spessore, e sarà in grado di inserire tagli e particolari. Le modifiche apportate sono sempre elaborate da Libellula.UNFOLD che conformerà il prodotto agli standard qualitativi dell’azienda. Nessuna formazione è necessaria per trasformare un file da CAD a sviluppo piano perché sarà Libellula.UNFOLD a produrre calcoli, parametri e conversioni.

Tempo di esecuzione minimo

Le molteplici funzioni di Libellula.UNFOLD non richiedono una formazione lunga e complessa: è un prodotto Zero Training.

L’ottimizzazione dei tempi sta anche nei passaggi: UNFOLD è compatibile con il modulo CAD oltre ad essere in grado di comunicare lo sviluppo piano dell’oggetto 3D al software per taglio Libellula.CUT .

SPECIFICHE TECNICHE

Metodi di sviluppo: un ventaglio di possibilità

L’operatore ha molteplici metodologie preconfigurate utilizzabili per portare a compimento il suo progetto:

  • Metodo teorico (asse neutro)
  • Metodo con tabelle esperienziali
  • Metodo geometrico
  • Metodo per porzioni coniche

 

Editing potente, semplificazione massima

Il trasferimento del modello da CAD a sviluppo piano su Libellula.UNFOLD consente di aggiungere molteplici lavorazioni automatiche in funzione delle necessità, fra cui:

  • Possibilità di editare e aggiungere intagli, scarichi, scantonate e spaccature
  • Editing per raggio di piega, per ritiro materiale e per la dimensione della cava della matrice impiegata.
  • Editing dell’angolo di piega. Possibilità di assegnare un insieme di parametri diversi (raggio, ritiro, cava, ecc.) per ogni diversa linea di piega.
2019-01-24T11:39:34+00:00