Libellula alle grandi fiere della prima parte del 2018

I primi mesi del 2018  si sono caratterizzati per la partecipazione di Libellula a diversi eventi fieristici a livello internazionale.

Abbiamo quindi chiesto a Umberto Cammardella (CEO di Libellula) e Alberto Milanesio (General Manager) un bilancio puntuale sugli esiti commerciali e di marketing di questa attività.

“Il consuntivo  è certamente molto positivo – esordisce Umberto Cammardella – Abbiamo coperto tutte le più importanti fiere internazionali in Europa, come Tolexpo a Parigi, BIEMH a  Bilbao, e in Sudamerica, il FEIMEC  di San Paolo del Brasile.

Siamo stati presenti anche  in due fiere più locali, come il SamuExpo di Pordenone e il Technishow di Utrecht in Olanda, che però vantano un’ottima reputazione presso gli operatori dei relativi territori”.

 

TOLEXPO 2018 – Parigi

“Tolexpo 2018 è stata sicuramente la più grande fiera degli ultimi 20 anni nel settore della lavorazione della lamiera – commenta Alberto Milanesio – “Trattandosi di  una fiera destinata tipicamente  agli end-user, per noi è stata  l’occasione per creare una grande quantità di nuovi contatti, in molti casi  tradottisi i in ordini una volta ritornati a casa”.

“Optia e Libellula.TUBE sono stati i prodotti che hanno attirato maggiormente l’interesse dei visitatori del nostro stand. In particolare, Libellula.TUBE sta vivendo un momento veramente “d’oro”, grazie anche alla vera esplosione del mercato dei tubi, trainata dai mercati orientali. Di TUBE sono state apprezzate la sua straordinarie capacità di tagliare tubi e profilati di qualsiasi forma con un livello di precisione che ci distacca nettamente dalla concorrenza”

 

 

BIEMH 2018 – Bilbao

“Per noi è stata la prima fiera su territorio spagnolo con una importante presenza ufficiale – commenta Umberto Cammardella –  Abbiamo avuto modo di verificare con piacere come il nome Libellula goda di ottima notorietà e reputazione nella penisola iberica, in cui stiamo registrando una crescita notevole soprattutto dopo l’apertura di una filiale diretta.

 “Al nostro stand abbiamo ricevuto un grande numero di visite, tra cui molte da parte di agenti e società interessati alla distribuzione dei nostri prodotti, segno indiscutibile della forza del nostro marchio. Un fatto  confermato anche da una presenza dei nostri software  mai così importante presso gli stand degli OEM espositori.”

“Optia, Wizard, JobSHOP e più in generale la nostra proposta per Industria 4.0 hanno maggiormente attirato l’attenzione dei visitatori”.

 

 

FEIMEC 2018 – San Paolo (BR)

“Il Brasile è indiscutibilmente uno dei nostri mercati di punta – afferma Alberto Milanesio – Questa fiera ha ulteriormente ribadito la nostra leadership assoluta a livello locale nel taglio laser. Al nostro stand abbiamo ricevuto molti produttori locali particolarmente interessati a Optia e Libellula.WIZARD”

 

 

 

TECHNISHOW 2018 – Utrecht (HOL)

“Ci sono fiere di portata più locale in cui è comunque fondamentale esserci. Il Technishow di Utrecht è una di queste – fa notare  Umberto Cammardella – I Paesi Bassi sono un  mercato estremamente dinamico e aperto all’innovazione , in cui il concetto di Industria 4.0 è saldamente radicato.

Su queste basi la nostra partecipazione alla fiera, anche se non diretta, è stato un grande successo.

La nostra presenza è stata garantita dal  LAC AESC BV, un’ azienda olandese leader nella commercializzazione di software e servizi per l’industria manifatturiera, che ha confermato di godere di un’ottima reputazione commerciali presso gli operatori locali.

Libellula.CUT, Wizard e JobSHOP  sono state le nostre soluzioni maggiormente apprezzate dagli operatori locali. Le  numerose richieste di ulteriore contatto che abbiamo ricevuto  ci  rendono quindi particolarmente  ottimisti  per il nostro futuro in Olanda”. 

27 giugno 2018