Condizioni generali di vendita 2018-01-10T16:39:16+00:00

CONDIZIONI GENERALI

  1. AMBITO DI APPLICAZIONE
    1. SI Engineering s.r.l. (successivamente chiamata “SI”) produce e/o commercializza – anche utilizzando il marchio LIBELLULA®- plurimi programmi informatici (ai quali ci si riferirà nel prosieguo come “Software”) destinati a diverse fasi della programmazione e della gestione della produzione di manufatti.
    2. Le presenti condizioni generali (successivamente chiamate “CGV”) disciplinano la licenza d’uso del Software nonché ogni altra fornitura di merci e servizi ai Clienti e trovano applicazione, se non diversamente convenuto, in tutti i rapporti contrattuali di SI con i propri Clienti.
    3. Le informazioni e caratteristiche indicate nei documenti cartacei e/o elettronici (catalogo, avvisi, schede, brochure, lettere… di seguito “Documentazione”) di SI si intendono fornite a titolo indicativo.
  2. IL CONTRATTO
    1. Il Software viene scelto dal Cliente sulla base delle proprie esigenze produttive e delle caratteristiche dell’Hardware e delle Macchine che egli utilizza e/o che prevede di utilizzare. SI non assume alcuna responsabilità in merito all’adeguatezza di tale scelta ed alla correttezza delle informazioni ad essa eventualmente fornite  in fase di negoziazione, quand’anche finalizzate alla individuazione del Software nel contesto dell’ordine o del preventivo.
    2. SI si riserva il diritto di effettuare sul Software ogni modifica opportuna, anche durante il trattamento degli ordini, preservando le caratteristiche essenziali del Software stesso.
    3. Gli eventuali ordini del Cliente devono risultare per iscritto (tale requisito di forma si ritiene soddisfatto anche in caso di utilizzo di e-mail) e sono irrevocabili. Il contratto si intende perfezionato anche se la consegna del Software da parte di SI e/o l’esecuzione dei servizi oggetto dell’ ordine siano effettuate senza preventiva accettazione dell’ordine del Cliente.
  3. PREZZO – PAGAMENTO
    1. I prezzi si intendono in Euro e con esclusione dell’IVA. SI si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento il proprio listino prezzi. Le fatture emesse da SI indicano il termine di pagamento concordato, superato il quale – senza necessità di messa in mora – saranno dovuti gli interessi moratori di legge.
    2. La licenza d’uso è a tempo determinato sino ad avvenuto integrale pagamento di quanto dovuto dal Cliente (eventualmente anche a titolo di spese e di interessi).  A tale scopo,  il  Software oggetto di contratto viene fornito di codici temporanei che ne assicurano il funzionamento sino alla scadenza corrispondente. In caso di mancato pagamento anche di una sola rata, quale che ne sia l’importo ed anche se riferita alla fornitura di servizi e/o di altra merce, SI potrà rifiutare di riattivare il funzionamento del Software e/o di fornire i codici definitivi.
    3. Fermo quanto sopra, il mancato pagamento anche di una sola rata, quale che ne sia l’importo, comporta decadenza dal beneficio del termine e SI potrà esigere l’intera somma ancor dovuta dal Cliente. SI si riserva la facoltà di sospendere la consegna fino al totale pagamento di tutte le fatture in sospeso o di annullare gli ordini in corso, senza pregiudizio dell’esercizio di vie legali.
    4. Il Cliente non potrà, per nessun motivo, sospendere i pagamenti e/o compensare il proprio debito allegando qualsivoglia inadempienza da parte di SI.
  4. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA’
    1. Fatto salvo quanto inderogabilmente previsto dalla legge, l’Azienda non risponde dei danni diretti e indiretti comunque subiti dal Cliente o da terzi in dipendenza dall’uso o dal mancato uso del Software e della Documentazione.
    2. In ogni caso SI – qualora tenuta a risarcire il Cliente – sarà considerata responsabile solo sino alla concorrenza del controvalore della fornitura effettuata.
  5. AGGIORNAMENTO SOFWARE E IL SUPPORTO TECNICO
    1. SI si riserva la possibilità di cessare la produzione e/o la commercializzazione e/o a modificare le caratteristiche di qualsiasi Software proposto alla clientela ed indicato sul listino o su qualsivoglia documento commerciale o pubblicitario, senza che il Cliente possa pretendere alcunché a titolo di risarcimento.
    2. Salvo che nei confronti del Cliente con il quale abbia stipulato separato contratto di assistenza annuale relativo al Software del quale abbia cessato la produzione e/o la commercializzazione e/o del quale abbia modificato le caratteristiche, SI si riserva parimenti la possibilità di cessare il relativo supporto tecnico.
  6. LA LICENZA E LA CHIAVE HARDWARE E LA CHIAVE SOFTWARE
    1. Fermo quanto stabilito al punto 3.2., la licenza d’uso di tutti i prodotti rilasciati da SI è a tempo indeterminato e attribuisce al Cliente che abbia integralmente pagato, il diritto di utilizzare il software, le eventuali personalizzazioni dello stesso, gli aggiornamenti eventualmente rilasciati e tutta la documentazione relativa sia in formato cartaceo, sia elettronico.
    2. Ogni licenza d’uso fornita da SI è protetta da un dispositivo di chiave hardware oppure software. Tale dispositivo, qualora malfunzionante, sarà sostituito gratuitamente durante il periodo in cui opera la garanzia, previa restituzione del dispositivo stesso presso la sede di SI qualora si tratti di chiave hardware. Dopo tale periodo, il dispositivo verrà sostituito al prezzo di listino tempo per tempo vigente, parimenti previa restituzione come sopra sempre per quanto concerne la chiave hardware.
    3. Il Cliente che sottoscrive il contratto di acquisto è l’unico soggetto ad avere diritto di utilizzare le licenze ivi rilasciate e non può prestarle, cederle, affittarle, venderle senza previo accordo scritto di SI.
    4. Le licenze oggetto di contratto attribuiscono al Cliente il diritto di uso solo presso la sede indicata nel contratto. Eventuale trasferimento in altra sede dovrà essere previamente approvato da SI.
  7. GARANZIA
    1. Il Software beneficia della garanzia di legge di un anno dalla consegna.
    2. Il Cliente è tenuto a denunciare a SI per iscritto ed in modo specifico, entro otto giorni dalla scoperta, eventuali vizi e/o mancanza di qualità del Software. Il requisito di specificità della denuncia si intenderà soddisfatto, solo se ed in quanto il Cliente metta in condizione SI di identificare quantomeno la funzionalità del Software che si assume difettosa o manchevole.
    3. La garanzia comprende l’eliminazione dei vizi e delle difformità rispetto alle specifiche funzionali, a spese di SI, esclusa qualsiasi riduzione del corrispettivo pattuito. La garanzia è peraltro condizionata al corretto funzionamento delle Macchine e del relativo software di sistema e al corretto uso del sistema da parte del Cliente, ed è efficace solo se i Programmi non vengono modificati né incorporati in tutto o in parte in altri Programmi.
  8. CONSEGNA
    1. Se non diversamente indicato nel contratto, l’obbligazione di consegna da parte di SI viene assolto mediante l’invio di una copia su disco del Software entro e non oltre giorni 90 dalla stipula.
    2. Tutti i termini di consegna si intendono come non tassativi.
    3. Tra i motivi di forza maggiore che liberano SI dalle proprie obbligazioni viene espressamente considerata l’indisponibilità, da qualunque causa determinata, da parte del Cliente alla consegna e/o all’installazione del Software.
  9. DIRITTI INERENTE LA PROPRIETA’ INTELLETTUALE
    1. Sul Software SI vanta il diritto di autore. Il Cliente rispetterà tale diritto astenendosi dal riprodurre, in tutto o in parte, il Software e la relativa Documentazione.
    2. Il Cliente si impegna altresì al rispetto del marchio e di ogni altro diritto industriale di SI.
  10. DISPOSIZIONI DIVERSE
    1. Ogni documento, quale che ne sia la sua natura, consegnato o inviato al Cliente rimane di proprietà esclusiva di SI e salvo previo accordo, non potrà essere comunicato a terzi per qualsiasi motivo.
    2. Il fatto che SI non si sia avvalsa di una delle disposizioni delle CVG non può essere interpretato come rinuncia da parte della stessa ad avvalersene ulteriormente.
  11. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE
    1. La competenza esclusiva per tutte le liti relative ai rapporti commerciali tra le parti e/o regolate dalle presenti CGV è attribuita al Tribunale di Asti ovvero al Giudice di Pace di Alba in ragione del valore della controversia.
    2. Le relazioni con il Cliente sono regolate dal diritto italiano, con espressa esclusione dell’applicabilità della Convenzione di Vienna 1980 sulla vendita di beni mobili. In caso di traduzione delle presenti CVG in lingua straniera, solo il testo italiano avrà valore autentico.
  12. EFFETTO
    1. Le presenti CGV annullano e sostituiscono altre condizioni generali anteriori scritto sui nostri documenti.

 

release date january 10th 2018

Domande sulle condizioni generali di vendita

Questioni o dubbi sulle condizioni generali di vendita di Libellula contattaci

Domande sulle condizioni generali di vendita

Questioni o dubbi sulle condizioni generali di vendita di Libellula contattaci